1 Jen triptych FLAT

A video reminder of the battle we didn’t choose

[in italiano più sotto]

You all know Angelo Merendino’s story about Jen, his wife, battle against breast cancer.

S4C published the story here and what happened when Angelo was our guest in Rome and at Perugia Social Photo Fest on our blog.

Today we just  want share this video that Angelo  made about Jen’s determination to live life and embrace every moment.

This is just a reminder of what photography can do to inspire a true appreciation of Life through telling a very sad story.

Angelo is  one of those very few who truly understand what purpose photography is meant to serve. 

We are proud to be among his friends.

AA

[youtube_sc url=”http://youtu.be/Gv8fzbjlDBk ” width=”400″ height=”400″]

———-

Un video per ricordarci che ci sono battaglie che non scegliamo

Ricorderete tutti il nostro amico Angelo Merendino a New York e la storia di sua moglie Jen e della sua battaglia contro il cancro al seno.

Ne abbiamo parlato a lungo qui, abbiamo esposto la sua storia sia a New York che a Roma e Perugia e lo abbiamo incontrato in una magnifica serata  (cliccate qui per ricordarla) dove ci ha fatto capire a cosa serva la fotografia…

Oggi vi mostriamo un breve video che ci ha inviato Angelo come semplice memo di quella battaglia e dell’importanza di comprendere quanto sia importante apprezzare la vita fino all’ultimo e in ogni suo momento.

Chi conosce la storia di Jen e le fotografie di Angelo, chi ha visto la mostra, chi si è soffermato davanti a quelle fotografie ricorderà come Angelo abbia catturato la femminilità di Jen sino alla fine. Non si è mai soffermato sul dramma fine a se stesso. Ha reso giustizia alla battaglia di Jen e alla sua voglia di vivere fino alla fine.

E’ questa la chiave di lettura giusta per quelle foto forti.

Siamo davvero onorati di poter considerare Angelo un nostro amico e fonte di ispirazione in quel che facciamo.

AA

 




There are no comments

Add yours

sixteen − two =