Un nuovo B.I.P. a Roma

[CLICCA QUI PER LA GALLERIA]

La cultura e l’arte come il cibo e le coperte. I beni immateriali assieme ai beni materiali. E’ questa la visione rivoluzionaria che l’associazione La Casa di cartone promuove attraverso il progetto B. I. P. e che ha portato la Banda Jorona, una formazione romana che viaggia sulle note del folk ibrido, con Bianca Giovannini alla voce, Daniele Ercoli al contrabbasso e ai cori, Ludovica Valori alla fisarmonica e al trombone e Desirée Infascelli al mandolino, a suonare per gli ospiti del Centro Notturno di Accoglienza “Madre Teresa di Calcutta” di Via Assisi a Roma.

[CLICCA QUI PER LA GALLERIA]

L’idea è sempre quella di affiancare all’assistenza primaria, l’offerta gratuita di cultura per le persone senza dimora, almeno una volta al mese. Così ogni 17, La Casa di Cartone  coinvolge gli artisti del territorio, come accaduto lo scorso mese con il cantautore Spookyman.
Shoot4Change è partner dell’evento e, con Roberta Cappelli, Giulia Leporatti e Luciano Simonelli ha raccolto le immagini e le sensazioni della serata attraverso l’obiettivo.

 

 

[CLICCA QUI PER LA GALLERIA]




Post a new comment

5 × two =