La Casa di Cartone: Citofonare Interno 7/ Il primo BIP!

(foto: Nicoletta Di Tanno)

Si è aperto, venerdì 17 dicembre,  con un concerto il primo appuntamento di B.I.P. – BENI IMMATERIALI PRIMARI, “l’arte non ha dimora”, il nuovo progetto culturale dell’Associazione di Promozione sociale La casa di cartone. [CLICCA QUI PER LA PHOTO GALLERY]

Una serata di musica per ricucire i margini della società ed inglobare nuove politiche di accoglienza nei centri per persone senza dimora di Roma.

Ad aprire le porte, questa volta, il centro notturno “Madre Teresa di Calcutta”.

 [CLICCA QUI PER LA PHOTO GALLERY]
(foto Angela Vicino)

Sul palco di questa prima serata un one-man-band Giulio Allegretti, in arte Spookyman.

 [CLICCA QUI PER LA PHOTO GALLERY]


Shoot4Change, con Nicoletta Di Tanno, Giulia Leporatti ed Angela Vicino, c’era (e ormai S4C è un partner consolidato della Casa di Cartone), ed ha documentato con queste immagini come gli ospiti del centro abbiano apprezzato e gradito l’iniziativa, contribuendo con il loro entusiasmo alla riuscita di una serata coinvolgente e commovente.

 [CLICCA QUI PER LA PHOTO GALLERY]

(foto: Giulia Leporatti)

Ben presto, superato l’impaccio iniziale, pubblico e Spookyman si sono trovati a cantare insieme i brani più noti della musica leggera italiana, proprio come una variopinta comitiva ad un picnic.
Qualche ospite, dopo il concerto, si è fermato con le fotografe, per raccontare la propria storia; da questo e da molto altro si vede quanto poco a volte sia utile per recuperare questi brandelli di società che si trovano ai margini di tutto.

 
Il venerdì precedente si è svolto invece un altro appuntamento dell’iniziativa “Citofonare Interno 7”: serate letterarie con raccolta fondi a sottoscrizione libera, che si svolgono in case private aperte per l’occasione, con l’intervento, oltre che degli stessi autori che leggono le proprie opere, anche di artisti e musicisti. Anche lì, Shoot4Change era presente  (con Grazia Menna, CLICCA QUI PER LE FOTO DELLA SERATA).

(foto: Giulia Leporatti)




There are no comments

Add yours

1 × 4 =