Il naufragio fantasma

Dove eravato il 25 dicembre 1996?

Ricordate? La notte di Natale, nel tratto di mare tra Malta e la Sicilia, una tempesta causò il naufragio di un barcone carico di migranti provenienti da India, Pakistan e Sri Lanka.

283 di loro rimasero in fondo al mare…

Non se ne parla da tanto tempo eppure…

Un piacevole, e fortuito, incontro degli ultimi giorni mi ha fatto (ri)imbattere in questo episodio.

Ho incontrato gli autori di una splendida inchiesta, che hanno tra l’altro girato un documentario su questa storia ( Guido M. Coscino e Giuliano La Franca). Ne parleremo tra qualche giorno.

Voi, intanto, ricordate…

A

Il Libro di Sergio Taccone (edito da GB EditoriA)




There are 3 comments

Add yours
  1. Mimmo Veleno

    Chi ricorda invece il barcone carico di albanesi speronato dalla G.d.F. tra l’Albania e la Puglia??? Non ricordo il periodo esatto, credo fosse intorno al 1996, il comandante della G.d.F. fu messo sotto processo e condannato.
    Anche di questo fatto non se ne parla, se non avessi visto il post non mi sarebbe + passato x la testa… + tardi vedo di fare una ricerca.

  2. Antonio/S4C

    Gianluca, grazie!

    Mimmo, io lo ricordo. Sono barese e, per “tradizione”, abbiamo sempre avuto “dimestichezza” con l’immigrazione albanese. Fu un episodio incredibilmente drammatico.

    Sono contento (se così si può dire) di aver risvegliato un po’ di ricordi e attenzione sui tanti, troppi, vergognosamente troppi, episodi di tragedie legate alla migrazione forzata.

    a prestissimo col seguito allora.
    AntonioA/S4C


Post a new comment

16 + 13 =