Fondazione ANT Italia Onlus, foto Pippo Onorati: Jacopo ha 33 anni e 3 figli, lavora come medico ANT dal 2008 e cura i malati di tumore nelle loro case, tra le cose e gli affetti più privati, come gli altri medici, infermieri e psicologi ANT che assistono ogni giorno 4.000 persone in 9 regioni italiane. Secondo Jacopo, entrare nella sfera più intima è un privilegio che solo la sua professione gli regala. Claudia è seguita da Jacopo da due mesi, Giuliana è una volontaria e si occupa di raccolta fondi, indispensabili per garantire cure gratuite agli assistiti ANT.

Fondazione ANT Italia Onlus, foto Pippo Onorati

Jacopo ha 33 anni e 3 figli, lavora come medico ANT dal 2008 e cura i malati di tumore nelle loro case, tra le cose e gli affetti più privati, come gli altri medici, infermieri e psicologi ANT che assistono ogni giorno 4.000 persone in 9 regioni italiane. Secondo Jacopo, entrare nella sfera più intima è un privilegio che solo la sua professione gli regala. Claudia è seguita da Jacopo da due mesi, Giuliana è una volontaria e si occupa di raccolta fondi, indispensabili per garantire cure gratuite agli assistiti ANT.

Fondazione ANT Italia Onlus, foto Pippo Onorati

Jacopo ha 33 anni e 3 figli, lavora come medico ANT dal 2008 e cura i malati di tumore nelle loro case, tra le cose e gli affetti più privati, come gli altri medici, infermieri e psicologi ANT che assistono ogni giorno 4.000 persone in 9 regioni italiane. Secondo Jacopo, entrare nella sfera più intima è un privilegio che solo la sua professione gli regala. Claudia è seguita da Jacopo da due mesi, Giuliana è una volontaria e si occupa di raccolta fondi, indispensabili per garantire cure gratuite agli assistiti ANT.




There are no comments

Add yours

15 − eight =