Super Magic Crazy Sport: non solo un gioco

Brochure corretta con modifiche-2Lo scorso 4 maggio si è tenuta a Casalecchio di Reno (Bologna), presso il Centro Sportivo Allende, una manifestazione sportiva molto speciale  ideata per promuovere l’inclusione sociale delle persone disabili attraverso l’attività motoria e sportiva.

Si è trattato di un torneo sportivo organizzato dalle Associazioni Non andremo mai in tv, i Diavoli Rossi, i Galapagos, Special Boys Budrio, Special Boys San Giorgio in collaborazione con il Dipartimento di Salute Mentale dell’Azienda USL di Bologna, la UISP, l’Istituto Minguzzi, Società Dolce, CADIAI, Coop Adriatica, e con il patrocinio del Comune di Casalecchio di Reno, del Comune di Bologna e del Quartiere Savena. Si ringraziano anche il Circolo Tennis Casalecchio, la Società Sportiva Casalecchio Calcio 1921 e la Polisportiva Masi.

La giornata è stata animata da  tornei di calcetto, basket e trekking ai quali hanno partecipato le Polisportive per l’inclusione sociale di Emilia Romagna, Toscana, Friuli, gli studenti dei Licei Laura Bassi, Minghetti, Leonardo da Vinci, una rappresentanza della Comunità Somala di Bologna, la Compagnia dei Celestini, la sezione Amatori Basket, Escursionismo e Nordic Walking della Polisportiva Masi.

(cliccare per vedere la galleria fotografica completa)

(cliccare per vedere la galleria fotografica completa)

 

E’ stata davvero una bella giornata, testimoniata dalle immagini di S4C attraverso le macchine fotografiche, e gli occhi, di Ciro Minieri, Giordano Orsi, Marco Monetti e Roberto Brandoli.

Ancora una volta, non si è trattato “solo” di un gioco. Ma di vero sport.

S4C




There are no comments

Add yours

three × 3 =