S4C@Liberi Nantes: VERSO IL 25 APRILE/ PARTE I

[ENGLISH BRIEF ABSTRACT BELOW]

DSC_2099

S4C ha da tempo cominciato a seguire le splendide iniziative dei Liberi Nantes, l’associazione sportiva (di volontari) che consente a rifugiati nel nostro Paese di trovare nello sport un’occasione di evasione da povertà ed invisibilità, convinti che anche un campo di calcio può accogliere chi ha bisogno di evasione da storie drammatiche di guerra, povertà assoluta ed emarginazione.

DSC_2131

S4C, sin dall’inizio della sua avventura, ha cominciato a raccogliere le storie dei ragazzi che frequentano questa particolarissima società sportiva, seguendoli durante gli allenamenti, nel corso delle partite del Campionato cui partecipa la squadra, nei momenti di aggregazione. Sviluppando molto spesso dei veri rapporti di amicizia, stima, fiducia reciproca.

(click to see the first contact sheets of the photo projects as it develops... Please remember these are only drafts and contact sheets)

(click to see the first contact sheets of the photo projects as it develops... Please remember these are only drafts and contact sheets)

Cosa che ha portato alla scoperta di storie incredibilmente drammatiche ma anche di grande speranza (molti di quei ragazzi, afghani, somali, centrafricani, etc, pur scappando da situazioni incredibili hanno voglia di impegnarsi nel sociale aiutando, spesso come volontari, altri che ne hanno bisogno).

S4C racconterà tutto questo, in maniera compiuta ed ottimizzando l’ormai enorme quantità di storie ed immagini, la loro avventura.

Nel frattempo ci stiamo imbarcando con loro in un’altra decisiva partita dei Liberi Nantes: ottenere finalmente una casa, una sede stabile, un campo tutto loro.

Recentemente gli è stato finalmente assegnato un campo di calcio: lo storico campo XXV Aprile, nel quartiere Pietralata a Roma, sede dell’ancora più storica Polisportiva Albarossa sin dal 1968.

DSC_2169

Il quartiere, raccontato da Pasolini, Moravia, dalla Morante, ha visto negli anni il progressivo abbandono e conseguente degrado del campo, che tanto ha rappresentato per la comunità come momento di aggregazione sociale, sviluppo sportivo, identità culturale.

Unico particolare: il campo assegnato non è agibile. E’ in stato di abbandono. E le autorità locali hanno (forse giustamente) posto una condizione ai Liberi Nantes: rimetterlo in sesto entro sei mesi pena il ritiro…

Un’impresa titanica.

DSC_2189

Noi di S4C ci siamo dunque impegnati a scendere (letteralmente) in campo con i Liberi Nantes per raccontare anche questa impresa, che abbiamo battezzato “Verso il 25 aprile”, perchè proprio il prossimo 25 aprile, presso quel campo, ci sarà un evento sociale (cibo,musica, sport) per cominciare a farsi conoscere dal quartiere e coinvolgerlo in una grande operazione sociale che porterà i Liberi Nantes ad avere finalmente una grande casa dove praticare, semplicemente, sport…

Anche così si cambia il mondo. Cominciando a cambiare un piccolo quartiere di periferia, e cambiando la prospettiva di un gruppo di rifugiati che ha conosciuto solo odio, violenza, povertà.

Antonio Amendola/S4C

PS Se siete interessati a seguire fotograficamente con noi questi eventi….Beh..scrivete!

[CLICCARE QUI PER LA GALLERY RELATIVA ALLA PRIMA PARTE: VERSO IL 25 APRILE] [vsw id=”eYX-JYWN6Sk” source=”youtube” width=”425″ height=”344″ autoplay=”no”]

——————————————-

Liberi Nantes is a very peculiar sport association. It’s a group of friends, all volunteers, who joind to give hope to refugees in Rome through sport, i.e. soccer.

They created a fantastic soccer team that welcomes refugees without asking their dramatic stories. They play soccer; they just play soccer. And through sport, through fun they give hope to those guys…

 

Local Authorities have finally, and recently, given LN the use of an historic soccer field (the “XXV Aprile” that mean “April 25th”, the anniversary of Liberation of Italy from Fascism) in the outskirts of Rome. The only problem is that the field has been abandoned for years… Now Liberi Nantes have only six months to fix it and bring it back to its life…

DSC_2175

S4C will stand beside them, witnessing with our roman photographers the steps that will take them to have again a stable house for their social activities.

First step: next April 25th there will be a social event in the field premises with food, music, sport, to announce the neighborhood that Liberi Nantes exist and will bring it back to life…

What an undertaking….

Antonio Amendola/S4C

PS Let us know if you would like to join us in this photographic storytelling….

(see the first gallery of TOWARD 25th  APRIL: PART 1)




There are 2 comments

Add yours

Post a new comment

6 − four =