ROTEX in NYC: rolling around the Big Apple

Qualche mese fa ho incontrato Fabrizio Marta, anche conosciuto ormai come Rotex.

Rotex in Rome (photo: Antonio Amendola)

Rotex in Rome (photo: Antonio Amendola)

E’ un instancabile viaggiatore ed ama raccontare dei suoi viaggi.

Cos’ha di particolare? Come canta Elvis Presley in Wheels on his Heels…Rotex ha delle ruote sotto i suoi piedi. Viaggia in sedia a rotelle da anni e, davvero, niente lo ferma.

[vsw id=”n9Qh9lFffLY” source=”youtube” width=”425″ height=”344″ autoplay=”no”]

Il paradosso è che è quasi costretto a viaggiare lontano (ma davvero lontano, Australia ad esempio) perchè pare che l’accessibilità per disabili cresca proporzionalmente alla distanza dal nostro Paese.

E qui entra in gioco S4C col quale Rotex è entrato subito in sintonia.

Lo seguiremo in alcuni dei suoi viaggi anche per sensibilizzare l’opinione pubblica sull’indecente e scarsa acecssibilità dei nostri luoghi; dei siti turistici; della quotidianità italiana. Ma lo faremo, d’accordo con Rotex, con uno spirito – una volta tanto – positivo.

In fondo, Rotex stesso incarna un messaggio positivo.

Con un po’ di forza di volontà si possono superare tutti gli ostacoli che spesso sono rappresentati non solo da (suvvia, migliorabili barriere architettoniche) ma purtroppo da vere e proprie barriere culturali.

Cominciamo con un viaggio nella Grande Mela, New York. Shoot for Change, grazie al gruppo di S4C NYC, coordinato da Yelena Posniak, lo seguirà. Seguiteci qui e sulla mappa interattiva del suo viaggio!

LA MAPPA S4C DI ROTEX IN NY!

LA MAPPA S4C DI ROTEX IN NY!

E attraverso foto e racconti, mapperà le sue esperienze.

Keep Rolling Rotex!

Antonio Amendola / S4C

———–

Fabrizio Marta, aka ROTEX (check out his great blog), is an outstanding person.

I’ve had the chance to meet him in Rome a few months ago and aver since a nice friendship has grown.

He travels the World on his wheelchair. Like Elvis sings….Rotex has got wheels on his heels… Nothing seems to stop him.

S4C and Rotex has started a collaboration on telling stories on urban barriers and, most of all, cultural ones. We are trying to do it with a positive attitude, because this is what makes the difference for Rotex. An amazing positive approach to life.

This time Rotex will hit the US roads and spend a few days in New York City.

Of course, S4C will be there (with Yelena Posniak).

He’ll fly to US next week. Check it out here and on S4C interactive MAP.

Antonio Amendola/S4C

Rotex in Rome (photo: Antonio Amendola)

Rotex in Rome (photo: Antonio Amendola)




There are no comments

Add yours

eighteen + seven =