IMG_9695

I Liberi Nantes. Oltre il gioco

Liberi Nantes nasce per garantire a tutti i rifugiati il diritto al gioco: la più semplice espressione di gioia e libertà, dove si impara il rispetto e l'uguaglianza.

Durante la stagione 2015/2016 Sisal Matchpoint, AS Roma, Roma Cares e Pierluigi Pardo si sono uniti nella campagna #OltreIlGioco #IOCISONO per una raccolta fondi che dia a Liberi Nantes, la prima squadra di calcio in Italia interamente composta da rifugiati e richiedenti asilo politico, le attrezzature sportive necessarie poter vivere momenti di libertà e divertimento attraverso il calcio.

Come promesso, dopo averli seguiti quasi dalla nascita, e avendo seguito le vicende di quello straordinario campo di libertà che è il XXV aprile a Roma, eravamo presenti domenica scorsa in occasione della partita contro le leggende della A.S. Roma.

Il risultato è irrilevante (per la cronaca, è finita 3-3). Quello che è stato davvero magnifico è stato vedere gli spalti del XXV aprile colmi (quasi 1000 spettatori) e la festa che ha anticipato e seguito la partita.

E adesso ricomincia la partita più importante. Quella per aiutarli. Una maglia significa combattere insieme agli altri, una chance, una responsabilità. I ragazzi di Liberi Nantes chiedono solo questo, sostieniamoli insieme (cliccate qui per sapere come)

S4C (in campo con Paolo Fusco, Ornella Mazzola, Fabio Renzi, Paolo Quadrini)

 




There are no comments

Add yours

1 + 13 =