EVIDENCE – un workshop S4C con Riccardo Venturi

[S4C is glad to announce a Workshop on Photojournalism with Riccardo Venturi at The House of the Storytellers in Rome. The workshop will last 6 days and will be divided into three cycles of two days each: June 13th-14th / July 11th-12th / September 12th-13th. It will be held in italian but english speaking partecipant will be able to attend and be supported with ad hoc translation. This S4C workshop is organised with the support of Cortona On The Move Photo Festival, NPPA, News Photographer Magazine and Nikon Italy. Please read here Riccardo Venturi’s bio and his multi award list]

[ATTENZIONE: IN BASE ALLE NUMEROSE RICHIESTE IN MERITO AGLI ORARI E ALLA POSSIBILITA’ DI SPOSTAMENTO DAL VENERDI/SABATO AL SABATO/DOMENICA, RESTA FISSATO IL PRIMO INCONTRO DEL VENERDI’ 13 GIUGNO, DOPODICHE’ ALLIEVI E DOCENTE CONCORDERANNO INSIEME – DATA LA STRUTTURA DEL WS – GLI ORARI E GLI APPUNTAMENTI PERIODICI]

Shoot4Change è felice di presentare un workshop d’eccezione con Riccardo Venturi sul fotogiornalismo e sulla professione di quelli che Henri Cartier-Bresson definiva “un manipolo di avventurieri mossi da un’etica”.

 

THROUGH AFGHANISTAN - ATTRAVERSO L'AFGHANISTAN

Riccardo Venturi ( www.riccardoventuri.com ) ha documentato per oltre dieci anni la guerra in Afghanistan (vincendo il suo primo World Press Photo Award) e con l’emergenza umanitaria ad Haiti (vincendo ancora una volta un’edizione del  World Press Photo) ed è stato insignito di numerosi altri premi internazionali. Con la sua lunga esperienza nel settore, vuole proporre , un workshop intensivo a tutti coloro che vogliono intraprendere la difficile professione di fotogiornalista e comprendere l’approccio professionale allo storytelling fotografico.

Il workshop serve, quindi, ad approfondire le competenze di tutti quei fotografi specializzati e appassionati nella fotografia di reportage ed è richiesto un livello almeno intermedio/avanzato.

Sarà articolato in tre weekend (13-14 giugno, 11-12 luglio, 12-13 settembre) per un totale di 3 cicli da due giorni ciascuno.

Nel primo Venturi conoscerà la classe, esaminerà e discuterà i lavori eventualmente proposti dagli allievi, darà indicazioni e istruzioni legate a questo tipo specifico di fotografia e approfondirà le modalità per la costruzione di un progetto fotografico.

Verrà assegnato un tema da sviluppare fotograficamente e i restanti due cicli saranno finalizzati allo sviluppo ed editing  finale del lavoro svolto dagli studenti durante il workshop.

Durante gli incontri saranno anche discussi temi legati alla professione di fotogiornalista professionista, i rapporti con le agenzie, le attività di free lance, le possibilità di impiego, analisi dei settori professionali,  ricerca possibili clienti (dall’editoria alle fondazioni e alle Ong) e altro.

Al termine, il progetto migliore (per contenuto e realizzazione) e/o una selezione degli altri lavori saranno presentati nell’ambito di iniziative pubbliche di Shoot4Change e del Festival Cortona On the Move.

Data la natura non profit di Shoot4Change, il ricavato delle quote di partecipazione – al netto dei costi – sarà impiegato per sostenere le attività didattiche di S4C rivolte alla formazione di studenti con disagi sociali ed economici (rifugiati, richiedenti asilo, etc.)

Sono previste 5 borse di studio gratuite per la partecipazione di persone con gravi problemi economici e appartenenti alle categorie sopra menzionate.

Il workshop è realizzato con la collaborazione dell’NPPA (National Press Photographers Association), il Festival Cortona On The Move e NITAL

Il contributo per la partecipazione al workshop è di 200,00 euro.

Per iscrizioni, riempire il modulo online CLICCANDO QUI

Per ulteriori informazioni scrivere a b.ferraiolo@shoot4change.net




There are no comments

Add yours

11 − four =